Il Corpo Consolare di Palermo a Monreale: il sindaco Arcidiacono mette a disposizione spazi culturali

Al tavolo anche il console generale della Russia

Il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono ha ospitato in Sala Rossa il Corpo Consolare al fine di rafforzare la collaborazione attraverso gemellaggi , progetti e iniziative turistiche, economiche e culturali con la citta” di Monreale. Presenti all’incontro il presidente del consiglio comunale Marco Intravaia, il segretario generale Francesco Fragale e gli assessori. Dopo il saluto e il benvenuto da parte del primo cittadino che ha parlato di iniziative e contatti da avviare ,sono intervenuti tutti i rappresentanti del Corpo Consolare di Palermo ad iniziate dal Decano Facente Funzioni Antonello Miranda console dell’Estonia .

In rappresentanza degli altri Paesi sono intervenuti: il Segretario Generale Antonio Di Fresco della Corea e i consiglieri Maria Carolina Castellucci della Danimarca , Davide Farina della Polonia, Sebastiano Provenzano di Cipro

Ferdinando Veneziani della Costa D’avorio, Benedetto Caramanna della Spagna, Federico Cosenz del Lussemburgo, Sergey Patronov console generale della Russia e Alfredo Nocera della Repubblica Ceca.

Il sindaco Arcidiacono ha proposto di avviare un tavolo tecnico permanente per un continuo scambio di proposte e accordi

da portare avanti con i consolati per migliorare i rapporti turistici e culturali ed ha messo a disposizione spazi culturali per i Paesi del Corpo consolare.

Il console Miranda ha parlato di Internazionalizzazione ringraziando il sindaco Arcidiacono, la giunta e

il consiglio comunale per avere creato questo appuntamento importante per consolidare i rapporti istituzionali . “Grazie – ha dichiarato il console – per averci dato questa possibilità che poche volte è avvenuto nella storia della Regione Siciliana”. Infine, il sindaco ha donato ai consoli dei cadeaux con il logo del comune ed il segretario Di Fresco ha consegnato al primo cittadino l’annuario del corpo consolare.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!