“Il demone dei miei peccati” del monrealese Ilarione Loi, terzo appuntamento di “Incontri con l’autore”


Giovedì 2 dicembre ore 16 alla biblioteca comunale Casa Cultura”Santa Caterina” sarà presentato il libro Il demone dei miei peccati” . La rassegna “Incontri con l’autore”, ideata dalla consulente per la promozione del territorio Manuela Quadrante insieme all’assessore alla Cultura Rosanna Giannetto, col patrocinio gratuito del comune di Monreale, entra nel vivo con il terzo appuntamento. Dopo il racconto per ragazzi “Turi e il prodigioso cronoscopio”, di Rosario Prestianni, e il romanzo di Roberta La Corte “Come la marea” Interverranno l’autore, Claudia Di Natale, Eleonora Di Trapani e Flavio Viola. Ingresso libero con green pass .In una calda estate mediterranea, Achille, tatuatore quarantenne, arriva a Palermo per una fiera. In città non conosce nessuno, ma è un tipo estroverso, e non ci mette molto a farsi dei nuovi amici. Nel giro di poco, infatti, attorno a lui si raccoglie un gruppo eterogeneo: Totò e i suoi vestiti assurdi; Asia bella, forte e con una voce terribile; Hayao che viene addirittura dal Giappone; Anna, Santo e Michela coi suoi gatti. E poi, c’è lei, la Lucy, donna magnetica e inquietante: si dice sia una fattucchiera e che sarebbe meglio starle lontano, invece tutti le vogliono parlare, rivelarle la propria anima. Sullo sfondo di una Sicilia torrida e coloratissima, le storie di questi personaggi comuni, eppure singolari, si intrecciano in un racconto gustoso di scoperta e di amicizia. A tirar tardi la notte, a cantare canzoni, a bere una birra dopo l’altra ai tavoli di una curiosa taverna, Achille e gli altri, ognuno peculiare frammento di un mosaico realistico, fanno presto a dimenticarsi di essere estranei. Una scrittura vivida e fluida si distende a narrare un momento tanto fremente di vita da lambire il sogno. I protagonisti mescolano le loro esistenze, ognuno libero da pregiudizi e felice di ritrovarsi accanto agli altri, con tutto ciò che lo rende unico. Al termine di una settimana incantata, si svelerà una strana e antica leggenda, e tutti svaniranno nel mistero dell’invenzione letteraria. Ilarione Loi è nato a Palermo nel 1988. Di origini un po’ siciliane e un po’ calabresi, è affezionato a entrambe le regioni in egual misura. Si occupa di offrire assistenza a persone con disabilità e anziani. Tra le sue passioni la corsa, nel 2018 ha preso parte alla maratona di Palermo, e il Lindy Hop. Il demone dei miei peccati è il suo primo romanzo.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!