L’atleta Alice Mammina Campionessa regionale di corsa campestre insignita dal sindaco Alberto Arcidiacono

Il Sindaco Alberto Arcidiacono e l’assessore allo sport Letizia Sardisco stamane hanno insignito in Sala Rossa alla giovane promessa un prestigioso riconoscimento per la sua brillante carriera sportiva, iniziata dall’età di 11 anni e che ha visto prestigiosi traguardi . Universitaria alla facoltà di lingue e letterature studi internazionali, ha titoli regionali sia nel 1200, 2000, e 3000 siepi con 2 tempi minimi italiani.
Campionessa regionale anche di corsa campestre. Ha vinto i campionati regionali di Cross del 2020 e quelli 2022. Ha gareggiato quest’anno a marzo agli italiani di cross a Trieste posizionandosi 13° in italia categoria promesse.
Gareggia su strada nelle gare di lunga distanza dai 5K ai 10 Km. Le ultime soddisfazioni il 16 e 17 settembre ha gareggiato ai campionati italiani di società finale B con la squadra femminile del Cus Palermo dove ha preso il secondo posto per i 3000 siepi e il quarto posto nei 5000 mt. Insomma la squadra è stat promossa in serie A Bronzo per i CDS dell’anno prossimo

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!