Piano triennale delle opere pubbliche: Unanimita’ della Giunta che da l’ok per la riqualificazione di importanti progetti

La giunta Arcidiacono nel corso della seduta di ieri, ha adottato il piano triennale delle opere pubbliche per il triennio 2022-2024. Il piano è stato predisposto dall’ufficio tecnico coordinato dall’assessore Geppino Pupella . “Il piano triennale -sottolinea l’assessore Pupella -tiene conto della programmazione dell’amministrazione ma anche del contributo dato dalle consulte di frazione e dalla conferenza dei capigruppo consiliare . Il piano approvato all’unanimità, dopo la pubblicazione, verrà presentato in consiglio comunale per l’approvazione. Mi sembra opportuno evidenziare anche con soddisfazione che l’elenco dei lavori per i quali è previsto l’avvio durante il corrente anno per un importo di 48 milioni circa, comprende progetti già finanziati con fondi regionali o ammessi a finanziamento in attesa di decreto o comunque inseriti nel PNRR “ . Grande compattezza da parte di tutti gli assessori comunali nella condivisione delle opere da inserire nel piano. Tra i lavori inseriti nell’anno in corso sono compresi la messa in sicurezza d monte Caputo, la sistemazione della Villa Comunale, la sistemazione dell’antivilla la riqualificazione dei quartieri Pozzillo e via Miceli , la scuola Polizzi di Pioppo, palazzetto dello sport a Pioppo ,la messa in sicurezza di alcune scuole , la riqualificazione della ex Baraccopoli di Grisi, la riqualificazione del campo sportivo Conca D’oro e dei campi della Ranteria, le stazioni di compostaggio locale. E, infine, la messa in sicurezza e riqualificazione di piazzale Candido

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!