Proposta di legge popolare contro la propaganda fascista e nazista: Monreale aderisce all’iniziativa

Proposta di legge popolare contro la propaganda fascista e nazista  Anche Monreale aderisce  all’iniziativa di legge popolare CONTRO LA PROPAGANDA FASCISTA E NAZISTA, grazie all’impegno dei consiglieri Riccardo Oddo e Flavio Pillitteri componenti  del direttivo  Anci  Giovani e della  Quarta Commissione Consiliare .“il progetto  – dichiarano i consiglieri – servirà a contrastare  una possibile  recrudescenza di odio e di razzismo”. La legge  statuisce: “Chiunque propaganda i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco è punito con la reclusione da sei mesi a due anni. La pena è aumentata di un terzo se il fatto è commesso attraverso strumenti telematici o informatici”.

“Occorre mantenere  viva la memoria e la coscienza storica,  per evitare che i drammi del passato possano tornare- afferma il sindaco Alberto Arcidiacono- che ha accolto con entusiasmo  la proposta” .Per firmare i cittadini potranno recarsi da domani venerdì 26 febbraio all’Ufficio anagrafe in piazza Inghilleri e rivolgersi alla dipendente comunale Cristina Russo oppure al Palazzo di Città in Piazza Vittorio Emanuele rivolgendosi al dipendente comunale Mimmo Russo.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!
AGGIORNAMENTI IN DIRETTA CORONAVIRUS (COVID-19)