Arrivano quattro milioni di euro per la riqualificazione di alloggi popolari. “Il comune vince l’ennesimo bando di finanziamento”

Ottenute notevoli somme per il patrimonio comunale e grazie allo IACP anche per le case popolari di altra proprietà. Un risultato che premia il grande lavoro e l’impegno degli uffici comunali. Si tratta del bando “Sicuro Verde e Sociale”. Il sindaco Arcidiacono: “Un risultato importante e una cifra considerevole per la riqualificazione”. Grazie all’impegno e alla grande mole di lavoro da parte degli uffici tecnici comunali il Comune ha ottenuto ulteriori finanziamenti , che sono pervenuti tramite lo IACP di Palermo che l’amministrazione Arcidiacono aveva più volte sollecitato facendosi interprete delle sollecitazione dei cittadini. Fra questi vi è 1 milione e 20 mila euro per il lotto uno delle case popolari di Piazzale Candido e un milione 154 mila euro per il lotto due delle case popolari di piazzale Candido e infine, un milione e 98 mila euro per le case popolari di via Santa Liberata. Il progetto coordinato dall’assessore ai servizi a rete Geppino Pupella in tutte le sue fasi sia tecniche che amministrative è stato realizzato dagli architetti comunali Vittoriano Gebbia e Piero Albanese . “ Questo progetto – dichiara l’assessore Pupella- oltre a mettere in sicurezza gli immobili consentirà di riqualificare e migliorare il decoro urbano dell’area interessata . Non appena sarà notificato il decreto, gli uffici comunali procederanno alla gara per l’affidamento dei lavori “. Per l’avvio e la presentazione del progetto al bando nazionale aveva espresso apprezzamento l’ex parlamentare Tonino Russo .

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!