COMUNE DI MONREALE ED ENEL X INSIEME PER UN’ILLUMINAZIONE PUBBLICA PIU’ EFFICIENTE

di Giorgia Giangrande

Un’illuminazione pubblica sempre più efficiente per assicurare maggiore risparmio energetico: questo quanto otterrà il Comune di Monreale con l’affidamento, da ottobre, della gestione dell’illuminazione pubblica a Enel X Global Retail, la business line globale del Gruppo Enel che opera nell’ambito dell’efficientamento energetico .L’oggetto della fornitura di Enel X “Servizio Luce 4” comprende il servizio di pubblica illuminazione finalizzato a incentivare il risparmio energetico e la messa a norma degli impianti, con affidamento dell’intero ciclo di gestione, ottimizzando i processi di erogazione dei servizi attraverso una riduzione del fabbisogno energetico e una pianificazione organica delle attività di manutenzione con conseguente riduzione dei costi di gestione. La convenzione Consip, a cui ha aderito il comune di Monreale, prevede l’affidamento ad Enel X, per 9 anni, della gestione dell’intero impianto di pubblica illuminazione comunale, attualmente costituito da 4.397 centri luminosi e da 62 Quadri Elettrici, e la gestione di 4 impianti semaforici. “Il servizio di Enel X, che verrà erogato attraverso la controllata Enel Sole – ha dichiarato il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto- coniugherà efficienza e risparmio .

“Se oggi abbiamo convocato questa conferenza stampa e’ grazie alle nostre professionalità comunali che hanno messo insieme questo grande progetto ”. In particolare, Enel Sole garantirà, per l’intera durata della Convenzione, la manutenzione ordinaria e straordinaria, la fornitura di Energiacento per cento verde e l’efficientamento energetico ad avvio contratto di tutte le sorgenti presenti ed obsolete (incluse le lanterne semaforiche), prevedendo nuove sorgenti a LED di ultima generazione. Sarà, inoltre, a carico dell’azienda, il rifacimento di tutti i quadri elettrici e di tutte le linee di derivazione ai centri luminosi, oltre che la sostituzione di circa 200 sostegni e 9.000 m di linee, tra aeree ed interrate. “Grazie all’ottimizzazione delle potenze in gioco ed alla installazione puntuale di dispositivi con riduzione di flusso notturna su ogni apparecchio illuminante – ha spiegato l’assessore comunale ai Servizi a Rete Geppino Pupella – verrà conseguito un risparmio energetico di circa l’83 per cento rispetto all’attuale impianto, con benefici per l’Amministrazione anche derivanti dagli introiti legati all’ottenimento dei certificati bianchi (TEE) . Grazie alla condivisione del risparmio energetico, il Comune inoltre beneficerà di una riduzione dei canoni contrattualmente previsti”. Risparmio energetico, quantificabile in oltre 2,5 milioni di kwh/anno, comporterà benefici anche per l’ambiente poiché eviterà di immettere annualmente in atmosfera quasi 1900 tonnellate di C02. “Siamo molto orgogliosi di questo progetto– ha concluso Claudio Marcatajo, responsabile Construction & Operation South del B2G di Enel X -. In sinergia con il Comune e grazie all’utilizzo di nuovissime tecnologie, renderemo più funzionale l’illuminazione pubblica di Monreale, con particolare riguardo al risparmio energetico, alla vivibilità e alla sicurezza dei cittadini”.Tutte le informazioni utili alla cittadinanza possono essere reperite sull’homepage del sito web dell’Amministrazione Comunale, mentre ogni segnalazione e richiesta di intervento per guasto o eventuali criticità sugli impianti potranno essere comunicate attraverso il numero verde 800 90 10 50, attivo tutti i giorni h24, oppure alla mail sole.segnalazioni@enel.com. Presto i cittadini di Monreale, potranno anche utilizzare l’innovativa App Enel X YoUrban che consentirà di segnalare, in maniera semplice e veloce, tramite smartphone, i guasti e i disservizi degli impianti di illuminazione che verranno tutti georeferenziati. Il servizio sarà disponibile a titolo gratuito in versione Android e iOS e può essere scaricato dagli app store ufficiali di Google e Apple. Per l’Amministrazione tre, sarà disponibile il portale web di Yourban, che garantisce trasparenza e tracciabilità grazie al servizio di gestione dei guasti in formato digitale, dove possono essere inserite nuove segnalazioni, verificando anche lo stato di avanzamento o completate attraverso una semplice ed intuitiva mappa interattiva.

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!