“Il Natale Ritrovato”: luci,presepi,musiche e sapori delle tradizioni a Monreale.

È  stato presentato stamane dal sindaco Alberto Arcidiacono il programma natalizio che prende il via domani 7 Dicembre e si concluderà il 6 Gennaio per la festa dell’Epifania . Tante le iniziative messe a punto grazie alla collaborazione attiva delle associazioni del territorio, dell’Arcidiocesi di Monreale , di enti come la Fondazione Sicilia, e degli sponsor Ance Palermo e Amg Gas. 
Il cartellone delle manifestazioni è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa nel salone di Casa Cultura Santa Caterina ,dall’assessore  al turismo Geppino Pupella che ha esposto le singole iniziative . L’assessore ai beni beni culturali Letizia Sardisco ha presentato l’albero della Solidarieta’. Presenti fra gli altri il Presidente del Consiglio comunale Marco Intravaia, la presidente della Pro Loco Monreale Amelia Crisantino che ha coordinato le associazioni .
Soddisfazione per essere riusciti a realizzare un programma che coinvolge tutta la comunità monrealese è stata espressa dal sindaco Alberto Arcidiacono che ha ringraziato tutti coloro che si sono adoperati per la realizzazione di questo animato programma. Si parte domani sera 7 Dicembre con l’accensione delle luminarie  delle piazze della città. Dal 20 Dicembre è stato inserito dall’amministrazione il concorso ” Natale in vetrina” dove hanno aderito tantissimi commercianti. Sono previste , inoltre, presentazioni di libri e incontri culturali. E ancora mostre, esposizioni di presepi, artisti di strada, concerti di musica Gospel  nella splendida cornice del Duomo di Monreale e all’Abbazia Benedettina di San Martino delle Scale. Inoltre, la vigilia di Natale  24 Dicembre e la vigilia di Capodanno 31 Dicembre sono previsti dei concerti itineranti per la via della città delle bande musicale con musiche natalizie. Le associazioni che hanno aderito al progetto Natale sono: Proloco Monreale, Circolo cultura Italia, Parrocchia S.Vito,il Quartiere,l’Associazione Donnattiva, Associazione Con Vi Vi l’Autismo, La Casa delle Gioie, l’Associazione musicale Guglielmo II, l’Associazione i Fiati della Normanna.
Per il presidente Marco Intravaia “Monreale ritrova il suo Natale. Dopo il buio delle scorse festività, si accende l’atmosfera natalizia grazie alla collaborazione fra il comune e l’associazionismo. “Sarà un Natale ricco che recupera le tradizioni e il meglio delle energie che Monreale sa esprimere”.

Articolo di Greta Vilardi

Previous Post
Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!