“L’Iconografia del potere nelle rappresentazioni musive di epoca normanna a Palermo e Monreale” si sono concluse le conferenze del Settembre in Festival


 
Si è svolta stamane al Santa Caterina l’ultima conferenza organizzata dall’Associazione Archeo Club Sicilia Odv, presieduta da Anna Capra “L’Iconografia del potere nelle rappresentazioni musive di epoca normanna a Palermo e Monreale” a cura dell’architetto Gaetano Corselli che  ha  approfondito l’argomento sullo sviluppo dell’iconografia nelle rappresentazioni musive nella cultura architettonica arabo-normanna tra Palermo e Monreale.
Presenti l’Assessore alla cultura Rosanna Giannetto che ha portato i saluti dell’amministrazione Arcidiacono e ha ringraziato la professoressa Capra e tutti coloro che hanno dato il loro contributo culturale in queste conferenze inserite nel calendario delle manifestazioni di Settembre in Festival promosse dal Comune di Monreale.
“Ringrazio – dichiara l’assessore Giannetto- l’organizzazione di questa iniziativa, la professoressa Anna Capra, che ci ha consentito di promuovere il nostro patrimonio storico,artistico,monumentale con la presenza di relatori di grande rilievo come l’architetto Gaetano Renda, il professore Franco Fazzio, l’architetto Raffaele Savarese e l’architetto Gaetano Corselli.
Ringrazio altresì- aggiune Giannetto – tutti i dipendenti del Santa Caterina che hanno contribuito con il loro lavoro alla riuscita degli eventi svolti in questa splendida sede “.

Previous Post
Next Post

Comments

Ron

Howdy! I understand this is kind of off-topic however I needed to ask.
Does building a well-established blog such as yours take a massive amount work?
I am brand new to writing a blog however I do write in my journal every day.
I’d like to start a blog so I can share my experience
and thoughts online. Please let me know if you have any ideas or tips for brand new aspiring bloggers.
Thankyou!

Maritza

Hello colleagues, its enormous piece of writing on the topic of teachingand fully explained,
keep it up all the time.

Mabel

In these days of austerity plus relative anxiousness about taking on debt, most people balk contrary to the idea of having a credit card in order to make purchase of merchandise or even pay for a trip, preferring, instead just to rely on this tried as well as trusted procedure for making repayment – cash. However, if you possess cash there to make the purchase entirely, then, paradoxically, this is the best time to use the credit cards for several causes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!